Le ragazze amano i ragazzi che 'fumano e bevono', secondo la scienza

Principale Scienza E Tecnologia

Le donne amano uno stronzo. Ormai lo sappiamo tutti. Che si tratti del DJ con il feticismo del fantasma o del mazziere a quattro tempi, abbiamo tutti perso tempo con qualcuno che avremmo voluto non avere. L'inspiegabile fascino del 'cattivo ragazzo' è uno dei più grandi misteri della vita, e uno che diventa sempre più sconcertante man mano che diventi vecchio (e saggio).





Per fortuna, però, la scienza ha ora mosso i primi passi per aiutare a risolverlo. In un nuovo studio condotta dall'università belga di Ghent, viene indagata l'ossessione 'intrinseca' delle donne per i cattivi ragazzi e, purtroppo, per tutti noi, si è dimostrato un dato di fatto.

La ricerca, intitolata ' The Young Male Sigarette and Alcohol Syndrome ', Ha scoperto che gli uomini che fumano sigarette e bevono sono più attraenti per le donne come partner romantici a breve termine. Secondo lo studio, il sex appeal è legato a quanto rischioso sembra essere l'uomo, con la ricercatrice capo Eveline Vincke che paragona il comportamento a una strategia di accoppiamento maschile.



Poiché il comportamento maschile a rischio fisico acquisisce maggiore attrattiva in contesti di accoppiamento a breve termine e dato che fumare e bere hanno costi fisici considerevoli, questo studio esplora la possibilità che l'uso di tabacco e alcol faccia parte di una strategia di accoppiamento maschile a breve termine, spiega l'abstract. . L'esperimento ha mostrato che le donne percepiscono gli uomini che fumano e bevono come più orientati alla sessualità a breve termine rispetto ai non consumatori.



Lo studio, pubblicato nel Psicologia evolutiva journal, ha chiesto a 239 donne belghe di età compresa tra i 17 ei 30 anni di leggere brevi profili di una selezione di uomini: comprese le loro abitudini di fumo e alcol. Ai partecipanti è stato quindi chiesto di indovinare gli atteggiamenti dell'uomo verso l'amore, il pericolo e l'assunzione di rischi, prima di valutare la loro idoneità come partner a lungo e breve termine.



Secondo Vincke, gli uomini che fumavano e bevevano di più erano più attraenti per le donne a breve termine (quindi per un'avventura breve o un'avventura di una notte), poiché erano visti come più sessualmente aperti.

I ricercatori hanno anche condotto uno studio di follow-up su 171 uomini belgi, interrogandoli sulle loro abitudini di fumo e alcol, nonché sul loro atteggiamento nei confronti del sesso. Hanno scoperto che gli uomini che bevevano più alcol erano meno inibiti sessualmente, mentre i fumatori erano generalmente più interessati alle relazioni a breve termine rispetto alle loro controparti non fumatori.



Uno studio di follow-up ha confermato che il comportamento degli uomini corrisponde alle percezioni delle donne, ha confermato Vincke. Nel complesso, questi risultati mostrano che l'uso di sigarette e alcol può funzionare come strategia di accoppiamento a breve termine.