I dieci album R&B più importanti degli anni '90

Principale Musica

Ci sono pochi musicisti rivolti in avanti come Erykah Badu. Scegliendo sempre la qualità piuttosto che la quantità, la sua discografia contiene solo cinque album ufficiali in studio (nel corso di una carriera che dura da due decenni), il primo dei quali celebra il suo 19 ° anniversario questa settimana. Intitolato Baduizm , il suo debutto stellare ha fuso un panorama sonoro R&B con elementi di jazz e soul, stabilendo la reputazione di Badu come la regina pioniera del neo-soul. Fondamentalmente, il cantante si è mosso con (e oltre) i tempi, avendo pubblicato una cover brillantemente ironica del mega-hit di Drake Hotline Bling (che è probabilmente migliore dell'originale) insieme a un file Mixtape a 11 tracce con Altri 3000 e Pharrell Williams .





Nel complesso, l'R & B degli anni '90 sta vivendo una grande rinascita da un po 'di tempo. A partire dal Astrid Andersen selezionando tagli profondi dall'opera di Janet Jackson del 1997 La corda di velluto alla colonna sonora della sua collezione AW16, a Timbaland che ha fatto notizia per aver tirato un traccia di Aaliyah inaudita dal suo archivio, sembra che il nostro fascino per le marmellate lente dell'età dell'oro non rallenterà mai e poi mai. Con questo in mente e per celebrare Baduizm ' s anniversario, abbiamo scavato a fondo nel nostro decennio preferito per far rivivere dieci album R&B classici per fare da colonna sonora al tuo mese.

ERYKAH BADU - BADUIZM (1997)

Con il suo tempo rilassato e le melodie senza sforzo, il debutto di Erykah Badu nel 1997 Baduizm suona altrettanto fresco oggi come al momento del suo rilascio. I testi e il tono sono colloquiali e facili, trattano argomenti che vanno dall'amore e l'amicizia agli Afros e l'aldilà, risultando in un album che è sia di ampio respiro che sicuro, con un protagonista confortevole e testardo nel suo cuore. Stile jazz liscio (il sax in formato L'altro lato del gioco è un punto culminante particolare) ha distinto Badu dai suoi contemporanei e ha ottenuto il plauso della critica, gettando le basi per uno dei cataloghi più coerenti ma sottovalutati nella storia dell'R & B / neo-soul.



JANET JACKSON - LA CORDA DI VELLUTO (1997)

La corda di velluto , Il sesto album in studio di Janet Jackson è la definizione di un magnum opus musicale. I suoi testi crudi e inflessibili trattano di tutto, dalle relazioni omosessuali al sadomasochismo, all'epidemia di AIDS e alla depressione - non sorprende se si considera che Jackson ha scritto l'album sulla scia di un crollo emotivo. Musicalmente, la raccolta di 16 tracce supera i confini dell'R & B per creare un mix di trip hop, hip hop, jazz ed elettronica. Le vocali sdolcinate del marchio Jackson scivolano senza sforzo nella produzione, ma si gonfiano violentemente quando necessario - Che dire è solo un esempio, un'esplorazione lirica senza censure della violenza domestica. Mentre Jackon's Janet può essere considerata come il suo progetto di formazione, lo era La corda di velluto che l'ha vista tuffarsi prima in temi per adulti, sollevando il sipario (o la corda) per rivelare una donna scintillante di complessità emotive e artistiche.



rick e morty salsa di szechuan accoltellato

TLC - FANMAIL (1999)

Il secondo album di TLC Crazysexycool (1994) potrebbe aver guadagnato il successo commerciale della band, ma è stato il suo coronamento di carriera FanMail (1999) che ha davvero cementato il loro status di star e un'influenza di vasta portata. Dopo una lunga pausa dalla registrazione, il trio è tornato con un nuovo brillante stile futuristico e un album pieno di odi alla solidarietà femminile. Chiamato in omaggio ai fan che avevano continuato a inviare loro lettere durante la loro assenza, l'album ha trascorso cinque settimane consecutive al numero uno e ha venduto oltre 300.000 copie nella prima settimana. La band ha sfruttato il suo lato sensibile con il singolo di successo Non grazioso , basato su una poesia di T-Boz che ha affrontato l'insicurezza alimentata da standard di bellezza irrealistici. Tuttavia, il vero punto forte di FanMail è senza dubbio l'inno per ragazza single più sensuale di sempre Niente scrub - una canzone che hai decisamente urlato a un ex in passato. So di averlo fatto.



GINUWINE - GINUWINE… LA LAUREA DI LAUREA (millenovecentonovantasei)

Ginuwine ... lo scapolo merita il suo posto in questa lista esclusivamente per presentare una delle migliori marmellate sessuali di tutti i tempi, Pony . Con le sue metafore del pene non così sottili e l'estetica video decisamente anni '90 (si pensi alla giacca di pelle bianca lasciata aperta con niente sotto), la canzone ha vissuto una rinascita mainstream nel 2012, quando Channing Tatum l'ha rianimato per quella scena di strip in Magic Mike . Al momento della sua uscita, l'album è stato un disco commerciale lento, debuttando al numero 26 prima di essere finalmente dichiarato doppio disco di platino tre anni dopo nel 1999. Tuttavia, l'album prodotto da Timbaland non è un pony con un solo trucco (scusate) - altri punti salienti includono una rielaborazione di Principe 'S Quando piangono le colombe e G-Thang , che presenta un verso classico di Missy Elliott.

LAURYN HILL - LA DISEDUCAZIONE DI LAURYN HILL (1998)

Pioniere del suono di R & B, hip hop e neo-soul La cattiva educazione di Lauryn Hill è un album unico in tutti i sensi. Le sue vendite astronomiche della prima settimana hanno battuto il record per ogni artista femminile prima di lei e, quasi 20 anni dopo, rimane l'unica uscita da solista di Lauryn Hill, e molto facilmente uno degli album più incredibili del decennio. Poche pietre vengono lasciate liricamente intatte; c'è Lost Ones , che chiama Wyclef Jean per aver sacrificato il controllo creativo dei Fugees per vendere dischi; c'è Doo Wop (That Thing) , un'esplorazione lirica di una società apertamente promiscua; c'è Ora finale , che affronta l'insignificanza dei beni materiali su scala più ampia. Per molti versi questo era più di un semplice album; era un capolavoro di una donna apertamente politica, arrabbiata e soprattutto ferocemente intellettuale.



DESTINY'S CHILD - LE SCRITTE SONO SUL MURO (1999)

La scrittura è sul muro è in gran parte accreditato come la svolta di Destiny’s Child e da allora è diventato iconico. Genera classici istantanei Fatture, fatture, fatture e Jumpin 'Jumpin' , l'album è stato registrato prima che la band diventasse un trio e alla fine ha venduto oltre 8 milioni di copie. L'empowerment femminile era un tema lirico comune: chiamare i fidanzati che non facevano lo sforzo ( Di Il mio nome ) a trattare con uomini appiccicosi e le loro implacabili telefonate ( Bug a Boo ), le melodie orecchiabili e il messaggio di indipendenza hanno risuonato immediatamente. Nel giro di pochi mesi, la band ha ottenuto il suo primo singolo numero 1 e si è guadagnata una reputazione per i suoi inni femminili sfacciati e al passo, gettando le basi per uno dei le più grandi storie di successo nella storia dell'R & B .

BOYZ II UOMO - COOLEYHIGHHARMONY (1991)

Pensa a Boyz II Men e la tua mente probabilmente salta direttamente al classico della serata Farò l'amore con te (rovinato da troppi ragazzi scadenti Portami fuori ). Tuttavia, non è l'album di accompagnamento yl che è presente in questo elenco, ma il suo predecessore Cooleyhighharmony che ha generato La fine della strada , uno dei più grandi successi nella storia dell'R & B. La stragrande maggioranza delle canzoni sull'originale magro di 10 tracce sono state scritte dagli stessi ragazzi e trattano principalmente un argomento chiave: l'amore. C'è anche il super-contagioso Motown Philly che vede i ragazzi sperimentare lo stile musicale del nuovo jack swing, così come Nel silenzio della notte (mi ricordo) che incorpora il suono orecchiabile 'shooby-doo' caratteristico di doo wop.

AALIYAH - UNO SU UN MILIONE (1996)

La voce zuccherina e la produzione rilassata di Uno su un milione sono la quintessenza degli anni '90, emblematici dello stile distintivo di Aaliyah. Registrato per un periodo di 13 mesi, l'album fonde elementi di soul, hip hop e funk e include momenti salienti come il sassy se solo la tua ragazza sapesse così come una copertina di Marvin gaye 'S Devo rinunciare . L'LP è diventato anche un momento decisivo per la carriera sia di Missy Elliott che di Timbaland, entrambe caratterizzate non solo dai crediti di produzione, ma anche dalla fluidità Signore in Da House . Il successo di Uno su un milione era senza precedenti: il rilascio è stato certificato doppio disco di platino solo un anno dopo l'uscita, e in seguito è tornato in classifica nel 2001 sulla scia della morte prematura della star.

BRANDY - MAI DIRE MAI (1998)

In una mossa raramente vista nell'industria musicale frenetica di oggi (con l'eccezione di Frank Ocean), Brandy notoriamente ci sono voluti quattro anni per registrare il seguito del suo debutto omonimo nel 1994. Tenendosi occupata come la star della sitcom Moesha , quando Brandy finalmente riemerse, portò con sé una fetta matura e completa di R&B che ottenne il plauso della critica. Il suo successo era in bella mostra nel singolo principale Cima del mondo - improvvisamente l'adolescente se n'era andato, sostituito da una star a tutti gli effetti pronta ad affrontare i pregiudizi dei media, la monogamia e quel vecchio preferito dei R * B: l'amore. Mai dire mai è il risultato, un LP pieno di dolci jam d'amore e testi sicuri e sicuri che hanno consolidato lo status di Brandy come uno dei più grandi successi crossover del decennio.

MARY J BLIGE - LA MIA VITA (1994)

Un altro artista che canalizza la sua lotta personale verso il successo commerciale è Mary J Blige , il cui album del 1994 La mia vita è stato scritto su uno sfondo di alcolismo, depressione clinica e una relazione violenta. Suo traccia del titolo risplende particolarmente brillante - dal punto di vista lirico, la canzone si legge come terapia uditiva per Blige, che sottolinea il desiderio di lottare per un futuro migliore pur rimanendo fedele alle sue emozioni. Prodotto in gran parte da Puff Daddy , l'album costruito sul successo del suo debutto Cos'è il 411 e ha mostrato un lato più morbido alla star, generando momenti salienti della carriera come megawatt ballad Sto andando giù nel processo. Le influenze musicali spaziano dall'hip hop e dal soul al gospel della vecchia scuola, mostrando una varietà di posizioni La mia vita come una delle più grandi e sorprendenti uscite di Blige fino ad oggi.

tema dell'invenzione e dell'arte fantasy