Come lavorano e vendono gli spacciatori nel blocco del coronavirus

Principale Vita E Cultura

Affrontare un numero crescente di stress legati al COVID sul lavoro ogni giorno significa che è bello sfogarsi con il mio coinquilino di notte, dice Thomas *, 26 anni, che lavora in un ospedale di Liverpool. Thomas continua ad acquistare coca cola nonostante le rigorose misure di blocco del Regno Unito e aggiunge che, sebbene abbia raccolto meno del solito, non è per mancanza di disponibilità.





tutto quello che voglio fare è bang bang bang

Ricevo ancora gli stessi messaggi ogni venerdì dalle stesse persone, spiega. Molti hanno leggermente ridotto le loro ore, anche se un ragazzo è ancora desideroso di pubblicizzare il suo servizio 24 ore su 24.

Nonostante tutto il Regno Unito sia confinato nelle loro case a causa della crisi del coronavirus, non sembra che sia cambiato molto quando si tratta di accordi di droga. Salto ancora sul sedile del passeggero, dice Thomas a Dazed. Non mi è nemmeno passato per la mente entrare nella parte posteriore per prendere le distanze sociali, e (al mio spacciatore) non sembrava importare. Thomas, tuttavia, ora si lava le mani dopo l'accordo e pulisce i sacchetti con un disinfettante per le mani.



Secondo un rapporto di Il guardiano domenica 3 maggio, è probabile che la pandemia aumenti le abitudini di droga tra i consumatori ricreativi, nonostante una presunta diminuzione nell'acquisto di droghe da festa come l'MDMA e la cocaina. Se eri una persona che tendeva a un uso problematico, Adam Winstock, fondatore e direttore del Global Drug Survey, ha detto al giornale, o utilizzerai la pandemia come un'opportunità per ridurre l'uso e migliorare la salute mentale, oppure l'uso sta per intensificarsi.



Lily *, con sede a Cardiff, 25 anni, afferma che il suo consumo di erba è decisamente aumentato durante il blocco per due motivi. Spiega che è in parte dovuto alla noia e al fatto di avere ben poco altro da fare, oltre a non sapere quanto sarà facile averne un po 'ogni volta che voglio, o per quanto tempo durerà questo blocco, portandola a scegliere più di quanto avrebbe normalmente bisogno.

La venticinquenne Madeline * non è d'accordo. Mi sento come se il numero di volte che raccolgo non sia cambiato, afferma, solo le circostanze in cui lo stiamo prendendo - ovviamente. Madeline, che vive a Manchester, dice che ha comprato coca cola ed erba, quest'ultima delle quali ha fumato di più da quando è stata chiusa. Ho pensato che avrebbero potuto rendere le serate in cui non avevo niente da fare un po 'più eccitanti, spiega.



A differenza di Thomas, Madeline è stata costretta ad adattare i suoi metodi di ripresa, a causa del diabete ed essendo considerata 'ad alto rischio' quando si tratta di coronavirus. Sono stata piuttosto riluttante a incontrare il mio ragazzo di persona, dice a Dazed. Fortunatamente ho un amico che sta raccogliendo e ha un sistema per lasciare i soldi fuori in modo che il nostro ragazzo possa lasciarci una volta che i soldi sono lì, senza contatto. Non sono sicuro se rispondere a poche persone sia meglio o peggio, ma ho asciugato le buste con l'antibac e spero per il meglio.

Sento che la quantità di volte che raccolgo non è cambiata, solo le circostanze in cui lo stiamo prendendo - ovviamente. Ho pensato che avrebbero potuto rendere le serate in cui non avevo niente da fare un po 'più eccitanti - Madeline *

Madeline dice che anche i concessionari sono più cauti. Un ragazzo non ti permette di sederti davanti alla sua macchina per prendere - solo il sedile posteriore - ha un disinfettante e smette di lavorare alle 18:00. Penso che l'orario di lavoro sia generalmente cambiato molto: molti rivenditori ora hanno solo orari specifici del giorno in cui consegnano.

Lily ha anche notato che i commercianti prendono più precauzioni. Non avevo mai comprato erba da questo ragazzo prima d'ora, ma era molto ansioso di renderla una transazione senza contatto - sia di pagamento che di consegna - con cui ero molto d'accordo. Poiché il mio amico mi ha detto che era affidabile, gli ho mandato i soldi prima che uscisse per consegnare. Ora che si fida di me, ha detto la prossima volta che me lo avrebbe postato in un contenitore ermetico in modo da non dover viaggiare.

Se qualcuno mi dà dei soldi, li disinfetto sul posto, dice a Dazed * David *, con sede a sud-est di Londra, che vende cannabis. Ho degli sguardi divertenti, ma è meglio essere al sicuro che malati. David dice che il coronavirus è stato logisticamente un po 'un incubo a causa di un aumento della domanda di farmaci. Alcune persone lavorano, altre no, spiega. Alcuni dei veterani (commercianti noti alla polizia) non possono essere visti, quindi limita leggermente la consegna. David dice che è stato personalmente OK, rivelando che aveva qualche giorno senza niente, ma aveva un bel arretrato, quindi gli affari sono tornati al solito una volta che tutti hanno capito come volevano andare avanti.

Niamh Eastwood, direttore esecutivo dell'organizzazione di esperti di droga, Release, afferma che il mercato sembra essere relativamente stabile e resiliente, anche di fronte a una pandemia. Il rilascio ha lanciato un file sondaggio sulla droga , chiedendo alle persone nel Regno Unito dell'impatto del coronavirus sull'acquisto di sostanze illegali. Quello che non sappiamo è quante azioni erano nel Regno Unito prima del blocco, dice Eastwood a Dazed, e questo potrebbe essere il motivo per cui vediamo che il mercato funziona ancora come è.

Detto questo, continua, abbiamo visto i fornitori adattare i loro comportamenti operando solo per un numero limitato di ore ogni giorno, accettando solo ordini minimi o addebitando i costi di consegna - in molti modi, operando in modo simile a molti altri legali società di consegna.

L'indagine sulla droga di Release - i cui risultati saranno presto disponibili - ha osservato un piccolo aumento dei prezzi della droga, nonché rapporti di minore purezza e quantità vendute, soprattutto nei mercati dell'eroina e della cocaina.

Abbiamo visto i fornitori adattare i loro comportamenti - in molti modi, operando in modo simile a molte altre società di consegna legale - Niamh Eastwood, direttore esecutivo di Release

Eastwood afferma che gli intervistati segnalano principalmente l'uso di cannabis, che è rimasto molto stabile probabilmente perché la maggior parte della cannabis è prodotta internamente. Secondo quanto riferito, le persone stanno anche sperimentando di più con sostanze psichedeliche durante il blocco, mentre l'MDMA ha visto un calo nell'uso, che Eastwood descrive come non sorprendente, dato che il suo uso è in gran parte associato a incontri sociali.

Christine inclinato e il significato delle regine

Sebbene Release suggerisca che il mercato è stabile, David non pensa che i modelli di vendita tradizionali saranno in grado di andare avanti a lungo termine se il blocco si protrae molto più a lungo. La maggior parte delle persone dovrà adottare un modello di business Amazon e far pagare le spese di spedizione per ridurre al minimo la presenza di fuori, dice. Ho persone nell'industria della coca cola che operano come al solito, solo un po 'ridimensionate - tutti i suoi autisti hanno però dei travestimenti.

Il mese scorso, è emerso che gli spacciatori di droga si erano travestiti da lavoratori chiave per eludere gli interrogatori della polizia quando erano in macchina. Ieri (7 maggio) è emerso che c'erano anche i concessionari vestirsi da jogging e usare falsi badge NHS per evitare l'ispezione. Secondo la National Crime Agency (NCA), molti commerciavano anche nei supermercati fingendo di fare scorta di carta igienica. Il coronavirus ha anche reso più difficile il contrabbando di droga nel Regno Unito, che un autista ha scoperto a sue spese dopo essere stato fermato al tunnel sotto la Manica con 1 milione di sterline di cocaina nascosto in una partita di maschere per il viso.

Se qualcuno mi dà dei contanti, li disinfetto immediatamente. Ho degli sguardi buffi, ma è meglio essere al sicuro che malati - David *, spacciatore

È la prova di come i gruppi stiano cambiando il loro comportamento, ha detto il direttore generale dell'NCA, Lynne Owens, in una conferenza stampa ad aprile. Ci sono meno farmaci nel Regno Unito e i prezzi stanno aumentando. Sappiamo che alcuni gruppi trovano più difficile trasportare le loro merci e stanno adattando i loro metodi.

In alcuni casi, secondo quanto riferito, gli spacciatori di droga sono stati più facili da individuare durante il blocco, con la polizia del Sussex che ha affermato di aver effettuato molti più arresti nelle ultime settimane. Il sovrintendente investigativo Jo Banks ha detto al BBC quel blocco aveva offerto alla polizia un'opportunità di fare più disagi perché (i concessionari) si distinguono, aggiungendo che la loro attività attira l'attenzione quando si guardano le nostre strade.

Con la maggior parte dei suoi clienti che vengono da lui, David non ha dovuto cambiare molto la sua tecnica di vendita e non è particolarmente preoccupato per la polizia, né per le sue finanze che subiscono un colpo durante la quarantena. Quando il blocco è iniziato per la prima volta, uno dei miei principali fornitori è diventato MIA, dice a Dazed, ma questo ragazzo è resiliente, quindi alla fine è andato tutto bene. Erano solo alcuni problemi di privacy dovuti al modo in cui operava e tutte le persone coinvolte decisero come volevano andare avanti. Ho fatto un piano di emergenza per se mai dovesse scomparire correttamente.

* I nomi sono stati cambiati