Donald Trump è stato temporaneamente bandito da Twitch come parte di un giro di vite sulla 'condotta odiosa'

Principale Gioco

Donald Trump ha preso l'abitudine di entrare in conflitto con i termini di servizio di varie pagine di social media e sembra che almeno uno abbia preso provvedimenti sospendendo il suo account. Il sito di streaming di giochi Twitch lunedì ha temporaneamente vietato il canale Twitch di Trump, affermando che violava i suoi termini di servizio.





È l'ultimo canale a vedere un divieto poiché il servizio ha represso i canali per i contenuti e il copyright. All'inizio di giugno, migliaia di utenti hanno visto i flussi rimossi per musica o altro materiale protetto da copyright nel loro materiale video, anche se i brani venivano riprodotti in sottofondo mentre gli utenti stavano giocando. Un altro streamer controverso, Dr. Disrespect, è stato misteriosamente bandito da Twitch durante il fine settimana, sebbene né lo streamer né Twitch abbiano fornito una ragione per il divieto.

Secondo The Verge, il divieto di Trump arriva dopo che una ritrasmissione del suo discorso di Tulsa ampiamente deriso è stata segnalata per incitamento all'odio sulla piattaforma.



Twitch ha temporaneamente bandito il presidente Donald Trump, nell'ultima sorpresa e sospensione di alto profilo dal servizio di streaming. L'account di Trump è stato bandito per condotta di odio trasmessa in streaming e Twitch afferma che il contenuto offensivo è stato rimosso.

tizio si spara in testa video

Uno dei flussi in questione era una ritrasmissione del famigerato raduno di lancio di Trump, in cui ha affermato che il Messico stava inviando stupratori negli Stati Uniti. Twitch ha anche segnalato commenti razzisti al recente raduno di Trump a Tulsa.



Se hai visitato la pagina Twitch di Trump, che la sua campagna è iniziata lo scorso ottobre, lunedì otterresti quanto segue in cui i contenuti di solito venivano riprodotti.

Contrazione

La mossa è arrivata in un giorno in cui Reddit ha bandito migliaia di subreddit dal suo sito in un simile giro di vite. Ciò includeva il subreddit non affiliato The Donald, dove molti sostenitori di Trump si riunivano per condividere contenuti e cospirazioni razziste. Il canale Twitch di Trump è essenzialmente un luogo per ritrasmettere contenuti da altri luoghi, ma è un segno che i siti di social media stanno esaminando i suoi contenuti in modo più critico quando si tratta dei loro termini di servizio. Twitter, la sua piattaforma di social media preferita, ha iniziato a farlo segnala alcuni tweet con avvisi sui contenuti e sulle informazioni sul controllo dei fatti, mentre Facebook ha in gran parte trattenuto la rimozione della disinformazione nonostante la crescente pressione degli acquirenti di annunci per boicottare il sito fino a quando non lo fa.