I migliori episodi di 'The Office', classificati

Principale Tv

Si dice che i programmi TV davvero buoni invecchiano come il buon vino, ma anche con una serie realizzata magistralmente e straordinariamente divertente come L'ufficio , alcuni episodi tendono a superare gli altri. Forse si distinguono perché un personaggio di sfondo amato ha la possibilità di brillare o una coppia 'non lo faranno' finalmente fa bene a una certa tensione sessuale accumulata. Se sei un Ufficio fan, quegli episodi di spicco probabilmente coinvolgono scherzi pianificati in modo elaborato, esercitazioni antincendio andate male, disastri a cena e un film d'azione di serie B che si svolge all'interno di uno show televisivo.





Non possiamo aspettarci che uno spettacolo operi continuamente a un livello di eccellenza comica da sangue dal naso (però L'ufficio ha versato qualche lacrima nei suoi primi anni in cui sembrava possibile) quindi mentre è fondamentale rivedere e abbuffarsi di tanto in tanto questo spettacolo (è su Netflix, almeno per il momento) per risvegliare il tuo apprezzamento per esso, se proprio non hai tempo adesso, ecco i 40 migliori Ufficio episodi da rivedere prima. Attenzione: gli spoiler abbondano.

40. Addestramento sulla sicurezza (Stagione 3, Episodio 20)

NBC





L'infinita ricerca di rispetto di Michael raggiunge livelli semi-pericolosi in questo episodio mentre cerca di dimostrare alla squadra del magazzino che lo stress e la fatica del lavoro d'ufficio alla Dunder Mifflin è paragonabile a quello di essere circondato da macchinari pesanti. È un argomento decente se si considera il fardello che deriva dal caos che Michael genera, specialmente in questo episodio in cui una dura lezione sulla gravità culmina in una vacillante fiducia sul piano per fingere di saltare da un edificio su una casa gonfiabile. Non c'è da stupirsi che le persone debbano controllare il tempo prima di uscire per convincerlo.



39. The Inner Circle (Stagione 7, Episodio 23)



NBC

I cambiamenti di regime sul posto di lavoro possono sempre essere un po' inquietanti, ma con tutti dall'altra parte del lungo ed emozionante addio di Michael, le cose si fanno prendere in giro al massimo grazie a Deangelo Vickers di Will Ferrell e ai suoi sforzi per affermare la sua autorità. I droni d'ufficio precedentemente preferiti scoprono com'è vivere fuori dal sole dell'ufficio del direttore regionale e Jim (che è entrato nel circolo ristretto di Deangelo) riceve una lezione sul lato negativo dell'essere un alleato quando fornisce a Denagelo la prima vera sfida al suo piano operativo. Il risultato della risposta di Jim è, onestamente, il motivo per cui questo episodio si colloca nella lista poiché ha quasi ucciso Deangelo con una sfida (The Doctor is IN!), Ma mentre la vista di Ferrell che viene quasi decapitato da un cerchione è memorabile, non non è paragonabile alla folle (e ispirata) routine di giocoleria fantasma che, riflettendoci (e con il lungo regno di Andy Bernard in mente), ci fa piangere il fatto che non abbiamo avuto una stagione o due della spavalderia e dell'affetto di Deangelo per il grande sud-ovest americano.



38. La Convenzione (Stagione 3, Episodio 2)

NBC

L'uscita di Jim da Scranton è giustamente sembrata un grosso ostacolo per quello che tutti credevamo fosse un abbinamento fatale con Pam, ma ha anche sfidato la visione del mondo di Michael come prezioso amico e mentore per Jim; uno che era stato dato credito da episodi come Booze Cruise. In The Convention, vediamo Michael elaborare questo (male) mentre i vari team di leadership di Dunder Mifflin si incontrano a una convention cartacea, portando a un momento chiave tra i due mentre Jim rivela cosa stava realmente accadendo con il suo cuore dolorante.

37. La deposizione (Stagione 4, Episodio 12)

NBC

L'ex capo e attuale fidanzata di Michael, Jan, vede il suo piano per vendicarsi di Dunder Mifflin ostacolato dalla scarsa risposta di Michael all'imbarazzo e all'uso da parte di lei e del suo avvocato. In molti modi, questo episodio sembra collegato all'uragano di disfunzioni domestiche che è arrivato in The Dinner Party, dandoci un altro assaggio della tossicità di questo abbinamento. Inoltre, che occasione mancata che la NBC non abbia immediatamente pubblicato una versione del diario di Michael per le masse. La curiosità per il contenuto di ciò non diminuirà mai.

36. The Fight (Stagione 2, Episodio 6)

NBC

La relazione Michael/Dwight è al centro della scena quando l'ego di Michael entra di nuovo in gioco nonostante la carneficina che provoca con il legame tra lui e il suo dipendente più fedele. Jim e Pam subiscono anche un po' di carneficina quando i confini vengono attraversati, causando l'incagliamento temporaneo della nave con un promemoria che, mentre erano sempre troppo carini per essere separati, in realtà lo erano.

35. Dwight K Schrute (Responsabile degli attori) (Stagione 7, Episodio 24)

NBC

Con Will Ferrell pietosamente in coma - o, almeno, il suo personaggio - L'ufficio i fan sono stati finalmente trattati con una promozione che tutti stavamo aspettando. Dwight Schrute viene nominato manager ad interim fino a quando l'azienda non trova un nuovo capo della filiale e il potere va immediatamente alla testa del ragazzo. Imposta un antico orologio a tempo, costringe i dipendenti a utilizzare codici di accesso ridicolmente lunghi per accedere alle macchine, fa recitare a tutti il ​​Giuramento di fedeltà prima dell'inizio della giornata lavorativa e spara accidentalmente con una pistola in ufficio. Fondamentalmente, tutto ciò che ti aspetteresti di andare storto fa e Jim glielo fa pagare costringendolo a svolgere compiti strani in giro per l'ufficio e a dire la frase Shagadelic, baby troppe volte da contare. Se questo episodio ci ha insegnato qualcosa, è che alcune persone non sono adatte per ruoli manageriali.

34. Soldi (Stagione 4, 7 e 8)

NBC

Nell'ultimo episodio in due parti che ha contribuito a dare il via alla quarta stagione dello show, la relazione tossica di Michael e Jan inizia a pesare sulle sue finanze. Tra una nuova Porsche e lavori di ristrutturazione del condominio, Michael si ritrova gravemente indebitato e costretto a fare un lavoro notturno come telemarketer, cosa in cui è terribile. Quando la sua esibizione al Dunder Mifflin inizia a soffrire, è costretto a lasciare quel lavoro e dichiarare bancarotta, il che secondo lui significa che deve semplicemente gridare la parola affinché tutti possano sentire. Nel frattempo, Jim e Pam trascorrono un weekend romantico alla fattoria di barbabietole di Dwight, che ha trasformato in un agriturismo B&B. Tra la vinificazione delle barbabietole, lo spandimento del letame e le favole della buonanotte di Harry Potter, la coppia scopre che Angela è ancora scomparsa da Dwight e Jim tenta di confortarlo. Le cose finiscono con Michael e Jan che si impegnano ad affrontare le loro finanze insieme e Jim che aiuta Dwight a tornare al suo vecchio io. Il viaggio alla fattoria delle barbabietole è il momento clou di questo episodio per molte ragioni - in particolare quella battuta di mezzanotte nel gabinetto - ma sono le relazioni più profonde di cui abbiamo un assaggio, tra Jim e Dwight e persino Jan e Michael, che spiccano davvero qui.

33. Business School (Stagione 3, Episodio 17)

NBC

Michael aveva una malsana ossessione per il suo collaboratore temporaneo, Ryan Howard, ma ogni tanto riusciva a vederlo per l'opportunista scalatore aziendale che era sempre stato. Alla Business School, Michael è invitato come relatore ospite in uno dei seminari della scuola di business di Ryan. Ryan fa una prefazione al discorso di Michael affermando che la sua azienda e il suo lavoro saranno irrilevanti tra 10 anni, qualcosa che Michael non sente prima di salire sul palco per lanciare barrette di cioccolato agli studenti e strappare le pagine del libro di testo di qualche povero ragazzo. Tornato in ufficio, Dwight cerca di catturare un pipistrello ribelle ma cade preda di un altro degli scherzi di Jim quando finge di essere stato morso dalla minaccia alata. Poiché Dwight sospetta che Jim si stia trasformando in un vampiro, giura di prendersi cura del pipistrello prima (cosa che fa a spese della testa di Meredith) e poi di affrontare Jim. La parte migliore di questo episodio, tuttavia, è il suo finale, quando Michael si presenta alla mostra d'arte di Pam per comprare il suo dipinto e ripristinare la sua fiducia. Sono i momenti vulnerabili e più piccoli racchiusi tra queste acrobazie più grandi e più assurde che spesso elevano questo spettacolo a qualcosa di più di una semplice commedia sul posto di lavoro.

32. Babbo Natale segreto (Stagione 6, Episodio 13)

NBC

Certo, tre episodi di Natale nella stessa lista potrebbero sembrare un po' eccessivi, ma ascoltaci bene: questo spettacolo ha saputo buttare giù durante le vacanze. In questa celebrazione, le tensioni aumentano tra Phyllis e Michael, che credono di essere stati nominati Babbo Natale quest'anno. Quando Jim annuncia che Phyllis può interpretare la vecchia e allegra donatrice di regali, Michael fa uno scatto d'ira straordinariamente meschino, prima gareggiando con lei e subendo una visita a sedere con Kevin prima di cambiarsi il costume e fingere di essere Gesù. Quando prende il controllo del sistema di microfoni dell'ufficio, offrendo il suo commento salato durante lo scambio di doni e facendo uscire Andy come il Babbo Natale segreto di Erin - stava ricreando i 12 giorni di Natale per lei che, sorprendentemente, include molti uccelli - cose andare davvero fuori dai binari.

31. Omicidio (Stagione 6, Episodio 10)

NBC

Michael potrebbe essere stato un manager incompetente alla Dunder Mifflin, ma anche lui ha avuto i suoi momenti di brillantezza, come nella sesta stagione dello show quando la notizia dell'imminente bancarotta della compagnia ha causato il panico nell'ufficio di Scranton. Invece di lasciare che tutti ribollissero di ansia per la perdita del lavoro, Michael costrinse l'ufficio a giocare a un gioco da tavolo a tema omicida in cui tutti adottavano strascichi del sud e profili dei personaggi. Era una fregatura ambientata a Savannah Traccia che ha giocato nei punti di forza di Michael: il dramma e la sua impressionante capacità di evitare di fare un lavoro vero e proprio. Jim ha impiegato un po' di tempo per prendere piede, ma una volta che l'ha fatto, il gioco è andato davvero avanti, finendo con uno stallo messicano che continua a vivere nell'infamia delle GIF.

30. Festa in piscina (Stagione 8, episodio 12)

NBC

L'assenza di Steve Carell nell'ottava stagione ha reso necessario un cambiamento per L'ufficio e James Spader ha soddisfatto questo bisogno, unendosi al cast nei panni dell'incredibilmente fiducioso e dotato Robert California (alias il fottuto Re Lucertola). Sfortunatamente, il mandato di Spader è stato per lo più tranquillo e nessuno degli sforzi della stagione otto si distingue davvero come un classico dello slam dunk, ma sembrava sbagliato ignorarlo del tutto.

Pool Party ottiene il cenno del capo perché mette in mostra l'aura strana e seducente di Spader mentre, allo stesso tempo, dipinge l'immagine di un titano vulnerabile ma annoiato che era disposto a intrattenere la plebe nella sua villa perché non aveva davvero niente di meglio da fare . L'episodio cattura anche come ci si sente a essere tenuti prigionieri a casa del tuo capo per una festa, anche se la tensione non aumenta come in Dinner Party, un classico della quarta stagione che colpisce in modo più artistico sullo stesso tema.

il perossido di idrogeno sbianca i denti?

29. Caccia alle streghe gay (stagione 3, episodio 1)

NBC

Gay Witch Hunt rimane impresso nella mente delle persone per essere stata un'altra incursione mal generata nell'allenamento della sensibilità di Michael dopo aver eliminato Oscar, ma l'esecuzione non va a buon fine come il Diversity Day e non ha i suoi denti. Se non fosse per il bacio che Michael impone a Oscar, Gay Witch Hunt potrebbe essere più ricordato per i suoi sforzi per stabilire una nuova normalità in ufficio dopo la confessione emotiva di Jim a Pam nel finale della stagione 2 e presentare i suoi compagni di lavoro di Stamford.

28. Benihana Christmas (Stagione 3, Episodio 10)

NBC

Sarebbero passati anni prima che Michael iniziasse a rendersi conto di aver romanzato le cose fino alla morte, ma questo episodio è un ottimo esempio di quel comportamento. Michael allontana la sua ragazza con il photoshop della sua faccia su quella del marito in una foto di famiglia che ha usato come cartolina di Natale e poi costruisce il suo rapporto con una cameriera di Benihana nella sua prossima grande storia d'amore. Tra i lati positivi, il rifiuto di Michael da parte della cameriera ha portato a uno di quei rari momenti di amicizia tra adulti che lui e Jim a volte avrebbero condiviso, permettendo al pubblico di dare uno sguardo alla testa di Jim riguardo alla sua relazione con Karen e spingendo Michael a lanciare cautela al vento e invita Jan a Sandals.

Mentre la vita amorosa di Michael riceve la maggior parte dell'attenzione, il vero fascino di questo episodio deriva dalla nuova aggiunta di una nuova sfida al governo tirannico del comitato di pianificazione delle feste di Angela quando Pam e Karen decidono di organizzare una festa di Natale superiore e meno soffocante. L'ufficio perso un'occasione facendo poco con l'idea di Pam e Karen come amiche al di là di questo episodio.

27. Scott's Tots (Stagione 6, Episodio 12)

NBC

L'ufficio spesso metteva Michael in una simpatica scatola di perdenti nell'ultima parte della sua corsa. Scott's Tots è notevole per come fonde quella svolta con un terribile atto del passato che potenzialmente spazza via i sogni futuri di una classe piena di studenti a cui era stato venduto un sogno vuoto su un'istruzione universitaria gratuita. Il bisogno di Michael di essere apprezzato e la sua fiducia infondata in se stesso sono chiaramente responsabili di questo pasticcio, ma capisce perfettamente che quello che ha fatto era sbagliato. L'episodio gioca con questo Michael più consapevole di sé girando il coltello mentre i bambini cantano una canzone e offrono testimonianze su come la sua promessa ha cambiato le loro vite prima della confessione di Michael e del suo povero tentativo di sistemare le cose. Lo sforzo di Erin per calmare la coscienza di Michael fallisce un po', ma è un importante momento di accettazione per il suo personaggio.

C'è anche una storia di serie B su Dwight che escogita un elaborato complotto per estromettere Jim dalla sua nuova posizione di autorità. E va... bene. Gli sforzi per dare a Dwight più possibilità di abbattere Jim o di interpretare in altro modo un ruolo di aggressore si sono sempre sentiti fuori chiave o esagerati a causa della severità di Dwight e questo ne è un esempio.

26. Test antidroga (Stagione 2, Episodio 20)

NBC

Quando viene trovata una canna nel parcheggio dell'ufficio, Dwight si avvicina al piatto, indossando la sua divisa da vice volontario e indagando su ciascuno dei suoi colleghi con scene di interrogatorio sempre più divertenti. Per Michael, la minaccia di test antidroga obbligatori espone il suo discutibile processo decisionale a un concerto di Alicia Keys il fine settimana precedente e fa del suo meglio per gettare Dwight sotto l'autobus prima di richiedere di usare l'urina del ragazzo. Nel frattempo, Dwight interroga tutti in ufficio, accusando Oscar di essere un corriere della droga, ignorando la profonda conoscenza di Creed di diversi ceppi di marijuana e facendosi ribaltare la situazione da Jim.

L'episodio ci ha fornito alcune piccole intuizioni sui personaggi che sembravano ancora un po' informi – Creed e Michael in particolare – e ha dato a tutti un mistero da risolvere.

25. Branch Wars (Stagione 4, Episodio 6)

NBC

Quando Karen, che ora gestisce la filiale di Dunder Mifflin a Utica, fa a Stanley un'offerta che non rifiuta in Branch Wars, Michael e Dwight ingannano Jim per accompagnarlo in un breve viaggio. Guardare i ragazzi indossare le uniformi da magazzino delle donne, brandire enormi baffi finti e contemplare l'utilità delle molotov è stato divertente, ma l'episodio ci ha anche ricordato che mentre Jim e Pam erano sempre finalisti, hanno lasciato dei cuori spezzati nella loro scia. Karen ha avuto la soddisfazione di confrontarsi con Jim sui suoi modi infantili, ma il vero momento clou di Branch Wars è quando Michael minaccia di bruciare tutta Utica al suolo se danneggiano un capello sulla testa di Stanley.

24. Livello di minaccia mezzanotte (Stagione 7, Episodio 17)

NBC

Una ricompensa selvaggiamente ambiziosa per una battuta interna occasionalmente menzionata sul tentativo di Michael di creare un film d'azione, Threat Level Midnight non atterra davvero (forse, perché è così contrario ai ritmi dello spettacolo e così bizzarro?), ma c'è un valore nostalgico da considerare poiché diversi personaggi perduti da tempo tornano come piccoli attori nel film. È anche bello sapere che questo episodio è nato da Steve Carell vuole rivisitare Threat Level Midnight prima di lasciare lo spettacolo alla fine della stagione. Fanservice e talent service sono tutti racchiusi in uno strano episodio.

23. Arrivederci Toby (Stagione 4, Episodio 18 e 19)

NBC

L'esuberante (e, a sua insaputa, temporaneo) commiato da parte di Michael del suo rivale Toby (Paul Lieberstein) funge anche da punto di massimo per il corteggiamento scomodo (e condannato) di Andy (Ed Helms) e Angela (Angela Kinsey), l'introduzione del futuro interesse amoroso di Michael (Amy Ryan) e una scoperta, da parte di Phyliss (Phyliss Smith), che avrebbe dato i suoi frutti. C'è anche un po' di avanti e indietro per Jim, la cui sicurezza sul lavoro è rafforzata dalla deliziosa caduta di Ryan the Temp/Ryan the VP (BJ Novak) e il cui gesto romantico è ostacolato dal cattivo tempismo. Michael ha perso in preda alla vittoria e Ryan in manette — Arrivederci Toby si occupa degli estremi, ma è uno degli sforzi migliori durante la quarta stagione dello show.

22. Natale marocchino (stagione 5, episodio 11)

NBC

Le feste di Natale in ufficio sono storicamente noiose, ma nel Natale marocchino della quinta stagione, Phyllis arricchisce l'annuale festa del pisolino introducendo il gruppo in una cultura diversa. Naturalmente, Angela - che ha perso il suo ruolo di presidente della pianificazione del partito - disapprova completamente l'intera faccenda, il che rende la piccola vittoria di Phyllis ancora più dolce da guardare. L'episodio vede anche Dwight che trucca i genitori nel mercato delle bambole della principessa unicorno e l'ufficio mette in scena un intervento dopo che Meredith è così sbronza da darsi fuoco. L'intero fiasco ti fa apprezzare le celebrazioni blande e senza alcol del tuo posto di lavoro. Forse.

21. Finale (Stagione 9, Episodio 24)

NBC

L'episodio finale di uno show televisivo deve offrire ai fan di vecchia data un po' di chiusura ed è positivo quando compaiono volti familiari per aiutare a chiudere le cose. L'ufficio ha fatto esattamente questo quando il team di Dunder Mifflin è tornato con gli aggiornamenti sulle loro vite un anno (nel mondo dello spettacolo) dopo che il documentario al centro era andato in onda.

Il piccolo problema alla gola (un altro punto fermo finale) arriva quando Michael si presenta per il matrimonio di Dwight e Angela e quando Dwight finalmente licenzia Jim (e Pam) come gesto di beneficenza in modo che possano essere ben finanziati nelle loro nuove vite. Ma sulla strada per spuntare quelle scatole, lo spettacolo non ha il tempo (o, forse, l'inclinazione) per offrire un addio davvero divertente. Per una serie che è riuscita a fondere il sincero e il goffamente divertente in modo così abile nel corso della sua corsa, è un po' deludente, ma qualcosa che può essere perdonato grazie a tutte le sensazioni e all'addio efficace.

20. A.A.R.M. (Stagione 9, Episodio 22 e 23)

file ufo rilasciati dal governo statunitense

NBC

Parlando di…

Meno si parla della pugnalata di Andy alla gloria musicale, meglio è, ma A.A.R.M. riesce a chiudere ad arte la frattura tra Jim e Pam che dura da una stagione all'altra. Quell'arco è stato ampiamente stroncato per i luoghi scomodi in cui ha portato la coppia sempre adorabile, ma ha anche contribuito a rendere il gesto romantico di Jim - presentando a Pam un DVD che richiama un regalo che le ha fatto nella stagione 2 e una nota che ha alleviato le sue preoccupazioni per se sono stati fatti per essere - sentirsi più di impatto. In effetti, quello scambio è probabilmente uno dei momenti più memorabili tra Jim e Pam in una serie che era piena di loro. E questo è un bel trucco per uno spettacolo che era alla fine della sua nona e ultima stagione.

19. Richiamo del prodotto (Stagione 3, Episodio 21)

NBC

Il caos sboccia quando una filigrana insipida penetra nella riserva di carta della Dunder Mifflin e tutti si affannano per negare la crisi. Ma nessuno lo gestisce con tanta astuzia e spietatezza come Creed, che lavora per trovare un capro espiatorio.

Essendo un misterioso personaggio stravagante che spesso si nascondeva sullo sfondo, Creed non ha avuto abbastanza opportunità per brillare, ma Product Recall era lui al suo meglio.

18. La consegna (Stagione 6, Episodi 17 e 18)

NBC

Un altro in due parti, questi episodi hanno segnato il passo successivo nella saga di Jim e Pam: la genitorialità. La prima metà è dedicata all'elusione da parte di Pam del fatto molto reale che partorirà nel giro di poche ore. Fa del suo meglio per ritardare l'inevitabile organizzando un'ultima ultra-festa con Kevin, reclutando i suoi colleghi per distrarla dai dolori del travaglio, convincendo Jim ad aspettare ancora un po' prima di andare nel panico completo perché vogliono l'extra notte in ospedale, ma quando aspetta troppo a lungo, siamo quasi indotti a credere che il bambino possa nascere nella sala relax.

La seconda metà della parte in due parti si concentra sui genitori appena coniati che cercano di capire come diavolo dovrebbero prendersi cura di questo bambino con risultati esilaranti. Pam allatta accidentalmente il bambino sbagliato, un infermiere la sente sveglia con Jim costretto a guardare, Dwight distrugge la loro cucina dopo aver passato la notte nel loro letto. Fondamentalmente, tutto ciò che potrebbe andare storto per i genitori per la prima volta lo fa e lo spettacolo estrae il massimo dell'umorismo da esso.

17. Broke (Stagione 5, Episodio 25)

NBC

A Michael mancano i dollari e i centesimi sanno come tenere a galla le cose dopo che la Michael Scott Paper Company ha cacciato Dunder Mifflin da alcuni dei suoi più grandi clienti. Michael, tuttavia, possiede l'acciaio nella sua spina dorsale per schierarsi contro Charles Miner (Idris Elba) e David Wallace (Andy Buckley) e negoziare un ritorno alla normalità (da cui era fuggito) quando ha tutto da perdere. Broke è un bel promemoria del fatto che Michael, che è stato spesso scelto come un adorabile buffone, potrebbe anche essere abbastanza formidabile quando si tratta di vendere qualcuno.

16. Sondaggio clienti (Stagione 5, Episodio 7)

NBC

Jim e Dwight si alleano quando i loro soldi vengono colpiti da una sorprendente serie di sondaggi negativi sui clienti che sono stati sabotati da una vendicativa Kelly (Mindy Kaling) dopo che i ragazzi hanno perso la sua festa in casa. È bello vedere i due rivali allontanare le loro energie dal torturarsi a vicenda di tanto in tanto, ma ci sono anche delle anticipazioni sul conflitto tra la carriera artistica in erba di Pam e il suo desiderio di essere a Scranton con Jim. Sapendo dov'è finito lo spettacolo, è difficile non vedere un filo che va dal momento in cui il personaggio di Rich Sommer, un idiota professionista della TV (ma probabilmente un bravo ragazzo nella vita reale), le rivela una dura verità in questo episodio alle sue lotte con Jim nello spettacolo stagione finale.

15. The Injury (Stagione 2, Episodio 12)

NBC

Il panico di Michael dopo aver bruciato il piede su una griglia di George Foreman (le circostanze di cui spiega con una logica così sicura che quasi dimentichi la follia di fare la pancetta al capezzale) fa guadagnare a questo episodio un posto in questa lista, ma la realizzazione di Michael che può Fare affidamento su nessuna delle persone in ufficio nel suo presunto momento del bisogno solleva decisamente questo episodio in termini di importanza.

14. The Dundies (Stagione 2, Episodio 1)

NBC

Un altro centimetro più vicino al fatto che la relazione tra Pam e Jim diventasse una realtà, The Dundies ha permesso a Jenna Fischer di liberarsi del guscio solitamente riservato di Pam dopo un litigio con Roy e la decisione di sfogarsi. Così tanto vapore che finisce per essere bandita da Chilis. Per la vita.

13. Crociera alcolica (Stagione 2, Episodio 11)

NBC

Jim ha cercato di superare la sua cotta per Pam frequentando... una donna che sembrava una sostituta di Pam (Amy Adams), ma tutto è quasi arrivato al capolinea durante una sconsiderata crociera alcolica nel mezzo dell'inverno prima di un Roy ubriaco ha avuto un momento di chiarezza e ha accettato di fissare una data (Jim non ha mai avuto il miglior tempismo con proposte e dichiarazioni romantiche). Il piano di riserva di Jim si è concluso poco dopo, ma mentre era a terra, una fonte improbabile lo ha raccolto: Michael. Non è tipico ricevere consigli che cambiano la vita da un idiota ammanettato a una barca dopo aver perso una lotta di potere con il capitano della barca (che ha portato qualcuno a saltare in mare), ma le parole incoraggianti di Michael erano esattamente ciò di cui Jim aveva bisogno.

12. Il duello (Stagione 5, Episodio 12)

NBC

Il duello ha segnato la tanto attesa risoluzione di un triangolo amoroso particolarmente complicato nello show tra Angela, Dwight e Andy. Angela e Dwight hanno avuto una relazione accesa prima che Dwight uccidesse il suo gatto malato Sprinkles, spingendola tra le braccia del venditore ottuso e ben intenzionato. È chiaro che Angela non ha assolutamente alcun sentimento per Andy, qualcosa che Phyllis rivela alla festa di Natale dell'ufficio quando esce dal commercialista per aver avuto una relazione con Dwight mentre era fidanzata con il suo collega. Michael, incapace di resistere un secondo di più senza dire la verità ad Andy, decide di sganciare la bomba sul povero ragazzo poco prima che parta per un incontro a New York, il che costringe un arrabbiato Andy a confrontarsi con Dwight con i due che decidono di duellare per quello di Angela. mano.

Non solo è stato incredibilmente soddisfacente vedere Andy finalmente coinvolto nella vicenda, ma anche la risoluzione di questo pasticcio si è sentita guadagnata. Andy si avvicina di soppiatto a Dwight nella sua Prius, Dwight batte con rabbia il cofano della sua auto con una frusta, entrambi gli uomini dicono a Jim di stare alla larga dai loro affari - la lotta ha superato le aspettative in ogni modo.

11. Addio Michael (Stagione 7, Episodio 22)

NBC

Quando si spulciano i migliori episodi di L'ufficio sei destinato a trovare molti momenti in cui Michael terrorizza i suoi dipendenti con la sua inefficacia e la completa mancanza di consapevolezza di sé, ma nei momenti buoni e cattivi, faceva parte di quella strana famiglia. Questo è il risultato dell'ultimo episodio di Steve Carell (salvo per quel cameo finale) e delle sue interazioni di addio con Jim e, soprattutto, Pam.

10. Giochi da spiaggia (Stagione 3, Episodio 22)

NBC

Come al solito, Michael va all in al minimo barlume di un cambiamento di vita, vendendo il suo condominio e usando un viaggio di team building sulla spiaggia come una sorta di resa dei conti tra gladiatori tra lo staff di Dunder Mifflin per determinare chi gli succederà come manager regionale una volta. va a New York per lavorare per un'azienda. Perché otterrà totalmente il lavoro per cui sta facendo un colloquio, giusto?

Beach Games non è tanto una grande storia a sé stante quanto un abile incastonatore per ciò che verrà dopo e una raccolta di momenti straordinari come Andy che fluttua via in un vestito di sumo e Pam che cammina sui carboni ardenti prima di tagliare l'imbarazzo con Jim (e, allo stesso tempo, rendendo le cose più imbarazzanti per Karen) per fargli sapere che le manca la loro amicizia.

9. Giornata della diversità (Stagione 1, Episodio 2)

NBC

All'inizio Michael era un cattivo che induceva le smorfie con i capelli lisci all'indietro e poche qualità redentrici. Non è mai stato più chiaro che in Diversity Day. L'episodio è una mezz'ora di commedia davvero scomoda che segue i disperati tentativi di Michael di giustificare il suo uso di un umorismo selvaggiamente inappropriato e incoraggiare l'uso di stereotipi per far parlare la gente della diversità in ufficio.

I più rari sono gli episodi di sitcom che migliorano con l'età, ma la satira al centro di questo si sente certamente più rilevante se confrontata con l'abbondante privilegio del maschio bianco tossico nel nostro stato attuale.

8. Biglietto d'oro (Stagione 5, Episodio 19)

NBC

I voli di fantasia di Michael potevano spesso essere una distrazione, ma raramente causavano danni duraturi. Questo è ciò che rende Golden Ticket così delizioso: l'esistenza di un enorme pasticcio (dovuto alla distribuzione negligente di Michael di enormi buoni sconto nella fornitura di carta Dunder Mifflin nel tentativo di imitare Willy Wonka), il potenziale per grandi conseguenze e gli sforzi loschi di Michael per eluderli. Ma mentre è divertente guardare Michael contorcersi, è ancora meglio guardare Dwight uscire dalla sua ombra per un momento; prima per aiutare Michael e poi per cogliere l'opportunità di raccogliere qualche elogio da David Wallace quando l'intera faccenda gira a favore di Dunder Mifflin.

7. The Surplus (Stagione 5, Episodio 10)

NBC

Un altro episodio che ha mostrato Michael nella sua forma più egoista, The Surplus mette anche due fazioni in guerra in ufficio l'una contro l'altra, distruggendo la felice casa di Jim e Pam mentre ognuno scava su lati separati del grande dibattito sulla nuova sedia / fotocopiatrice mentre Michael si nasconde nel suo ufficio, sperando che il duro lavoro della leadership si risolva da solo. Come Golden Ticket, questo episodio non concede a Michael alcuna ricompensa per la sua codardia con un compromesso dell'undicesima ora che si traduce in un bonus sprecato che Michael non avrebbe mai ricevuto, una pelliccia vandalizzata e molto rimpianto.

6. Fun Run (Stagione 4, Episodio 1)

NBC

La premiere della quarta stagione ha segnato alcuni grandi cambiamenti per lo spettacolo, quindi è giusto che il primo episodio sia definito da uno sfortunato mordi e fuggi. Un Michael ottimista investe accidentalmente Meredith nel parcheggio dell'ufficio dopo aver parlato con entusiasmo della sua relazione con Jan alla troupe televisiva. Con Meredith in ospedale, i dipendenti decidono di farle visita insieme durante la loro pausa pranzo, dove Michael rende le cose più imbarazzanti cercando di costringerla a perdonarlo, e Dwight contempla l'idea di scollegarla per il bene dell'umanità. La seconda parte dell'episodio si concentra su Michael che cerca di raccogliere fondi per una cura per la rabbia, qualcosa che i medici scoprono che Meredith ha, probabilmente a causa del pipistrello che ha terrorizzato gli episodi precedenti dell'ufficio. Lancia la Dunder Mifflin Scranton di Michael Scott Meredith Palmer Memorial Celebrity Rabies Awareness Pro-Am Fun Run Race for the Cure, una gara che termina con un gigantesco assegno che viene presentato a un medico antirabbico e Michael che vomita le budella dopo aver mangiato su fettuccine Alfredo e disidratandosi di proposito.

Fun Run non solo ci ha dato la conferma di una nave tanto attesa – Jim e Pam si stanno frequentando segretamente quando l'episodio debutterà – ma ha anche raddoppiato il tipo di umorismo in cui Steve Carrel è innatamente bravo. Michael è un idiota maldestro, certo, ma i suoi momenti migliori provengono da un luogo di sincerità fuorviante unita a un pizzico di egoismo. Guardarlo fare i conti con quanto poco importante sia il suo contributo alla causa delle vaccinazioni antirabbiche e vederlo anche cercare di evitare la responsabilità di aver ferito un dipendente sono i momenti salienti dell'episodio.

5. Il lavoro (stagione 3, episodi 24 e 25)

NBC

Il finale della terza stagione di L'ufficio ha minacciato alcuni grandi cambiamenti per la filiale di Scranton. Michael, Karen e Jim stavano tutti intervistando per una posizione in azienda - che era il vecchio lavoro di Jan - e Dwight si stava preparando a iniziare il suo regno del terrore come Regional Manager.

Durante la serie, Rainn Wilson ha fatto alcuni dei suoi migliori lavori quando a Dwight è stato dato anche un minimo di potere nello show e The Job lo dimostra quando inizia a esigere una nuova regola di diritto che include un sistema di ricompensa monetaria che utilizza Shrutebucks e occupa un ufficio oscurato che ha lo scopo di instillare la paura nei suoi subordinati. C'è anche la sorprendente collaborazione con Pam, un'alleanza che non ha mai avuto abbastanza tempo sullo schermo durante la corsa dello spettacolo.

melissa su instagram maur

Mentre Wilson brilla ovunque e la visione di Michael di se stesso è parzialmente ammaccata, la cosa che più probabilmente ricorderai di questo episodio è quella parte, alla fine, in cui Jim interrompe l'intervista alla testa parlante di Pam per chiederle di uscire, segnalando così al funzionario alla fine di un triennio danzeranno/non balleranno che aveva certamente sopportato la sua quota di lievi partenze e arresti mozzafiato.

4. Serata al Casinò (Stagione 2, Episodio 22)

NBC

A proposito di... Casino Night ha portato avanti la saga di Jim e Pam in un modo inaspettato e straziante, quindi ovviamente questo episodio si registra come uno straordinario.

Con l'ufficio che partecipa a una serata di gioco d'azzardo di beneficenza (che è assolutamente una cosa che accade negli uffici reali, giusto?) La potenziale storia d'amore di Jim e Pam sembra svanire. Concesso un parcheggio non è il posto migliore per professare il tuo amore per un collega impegnato, ma John Krasinski ha portato tutte le sensazioni quando, come Jim, riversa il suo cuore su Pam che gli dà in modo frustrante la risposta di apprezzo la tua amicizia . Più tardi i due si scambiano un bacio ma con Jim che sta pensando di trasferirsi in un altro ramo e Pam ancora impegnata a sposare Roy, sembra l'ultimo addio per la coppia.

3. Sollievo dallo stress (stagione 5, episodi 14 e 15)

NBC

L'ufficio aveva un marchio unico di umorismo, uno che si basava su battute veloci, ammiccanti e ti mancheranno tanto quanto pause imbarazzanti e lunghe panoramiche della telecamera, ma quando impiegava umorismo fisico, come nelle due parti Episodio di Stress Relief, non ha deluso. Dwight, insoddisfatto della conoscenza della prontezza al fuoco dei suoi colleghi, decide di sottoporli alla sua stessa simulazione che rapidamente perde il controllo e termina con Oscar che cade dal tetto, gatti che vengono lanciati, Michael che lancia l'attrezzatura dalle finestre di vetro e Stanley che ha un infarto.

La seconda metà dell'episodio è altrettanto pazzesca, con Dwight che deve affrontare la punizione per il danno che ha inflitto e il gruppo che impara le tecniche di RCP adeguate. La maggior parte dello spettacolo è radicata nella realtà, ma ogni tanto è divertente guardare il gruppo impazzire.

2. Niagara (Stagione 6, Episodi 4 e 5)

NBC

Niagara ha segnato un evento ogni Ufficio il fan stava aspettando: il matrimonio di Jim e Pam.

La coppia decide di celebrare le nozze felici fuori dalle Cascate del Niagra, sperando che ciò dissuaderà i loro colleghi dal partecipare, ma quando Michael concede a tutti il ​​giorno libero, la celebrazione che ne risulta prende una brutta piega. In primo luogo, Jim racconta la gravidanza di Pam alla nonna conservatrice, poi Andy si strappa lo scroto durante un ballo e infine, per evitare altri intoppi, Jim sorprende Pam con un giro in barca per condividere i voti alle cascate del Niagara. È stato il miglior payoff che gli spettatori potessero sperare e l'intero episodio è stato una testimonianza di quanto bene lo show potesse fondere umorismo oltraggioso con momenti sinceri.

1. Dinner Party (Stagione 4, Episodio 13)

NBC

L'ufficio non ha mai mancato di utilizzare la relazione tesa, caotica e decisamente abusiva tra Michael e Jan, ma nella sua quarta stagione, lo spettacolo ha acceso una partita ad anni di crescente tensione e ostilità tra i due con Dinner Party. Dopo alcuni bicchieri di vino, una scomoda sessione di ascolto dell'album e (probabilmente/probabilmente) ossobuco avvelenato, assistiamo a disagio a una relazione implodere insieme a un gruppo di colleghi che stanno quasi letteralmente artigliando i muri per sfuggire a ciò che potrebbe essere l'esperienza più imbarazzante della loro vita. In realtà, c'è solo così tanto da sapere sui loro compagni di cubicolo.

Aggiornato : 21 febbraio 2020. Pubblicato originariamente a giugno 2018.